31.03.2019.

2007/2027: come siamo, come saremo?

Vota questo articolo
(0 Voti)

2007/2027: come siamo, come saremo?
AA.VV.
Universal, 2007
pagine: 146


Londra 2027. Il cielo è grigio, la terra è scossa dagli attentati terroristici, gli immigrati vengono deportati, le donne non fanno più figli. In una società governata dalla violenza e dalla guerra civile, nella quale la razza umana è destinata ad estinguersi, la vita di Theo (Clive Owen) si intreccia con quella di Kee (Claire-Hope Ashitey), una giovane donna di colore rimasta miracolosamente incinta dopo 18 anni di infertilità della razza umana. Con l’aiuto di Jasper Palmer (Michael Caine) e dell’ex moglie Julian Taylor (Julianne Moore) Theo lotterà per condurre la ragazza in salvo verso la nave di Progetto Umano, un gruppo formato dalle più grandi menti del mondo che lavorano per una società nuova… Questa è la trama di "I figli degli uomini", film di Alfonso Cuarón (già regista di Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban) ispirato all’omonimo romanzo della giallista P.D. James.

"Deus", invece, è il titolo del mio racconto pubblicato all'interno dell'antologia che la Universal Pictures ha prodotto e allegato all'edizione speciale del dvd del film. Una raccolta "apocalittica" che cerca di sbirciare attraverso il tempo e lo spazio per carpire i segreti del futuro prossimo che ci attende. "Racconti dal futuro", quindi, storie nella tradizione della fantascienza classica, che ammiccando ad Asimov e ai grandi maestri del genere, portano alla luce alcune tra le penne più ispirate dell'underground letterario italiano


Leggi il racconto: "D.E.U.S."
Letto 57 volte
Altro in questa categoria: « Io scrivo

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.